EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Spese di spedizione GRATUITE per ordini sopra i 99€

EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Bas Armagnac VS (astuccio) – Castarede

39,00 

Bas Armagnac VS (astuccio) – Castarede

Disponibile

Disponibile

Descrizione

Tipologia: Armagnac
Uve: Ugni Blac, Colombard, Folle Blanche, Baco
Metodo di produzione: Distillazione in alambicco Armagnacais
Regione: Bas Armagnac (Francia)
Gradazione: 40%
Formato: bottiglia 70 cl
DISTILLERIA
Armagnac Castarède è la più vecchia azienda di Armagnac, fondata nel 1832. Il Domaine è situato nella zona del Bas Armagnac, con un vigneto di 16 ettari totali. L’intera gestione dell’azienda è affidata alla famiglia Castarède. Nel 1932 Raymond Castarède rilevò l’azienda di famiglia, e si dedicò a promuovere l’Armagnac con grande passione. L’azienda è oggi gestita da Florence Castarède, nipote di Raymond, che nel 2006 ha aperto uno showroom nel cuore di Parigi, rendendolo un luogo dedicato alla cultura e all’Armagnac. Le uve a bacca bianca vengono raccolte a settembre e pressate, il succo viene messo a fermentare senza aggiungere solfiti, zuccheri o altri additivi. Una volta terminato il processo di fermentazione, la distillazione avviene nel caratteristico alambicco Armagnacais, una piccola colonna continua da sempre usata nella produzione dell’acquavite guascone. Una prima fase dell’invecchiamento viene fatta per qualche anno in botti di rovere nuove da 400 lt, per poi passare a botti più vecchie, per un invecchiamento che favorisce la micro ossidazione, e che dona note aromatiche e carattere vanigliato al distillato.
 
DESCRIZIONE ARMAGNAC
Casterède VS è un armagnac che colpisce per la complessità nonostante la giovane età. La principale differenza sta nell’invecchiamento: per l’appellation controllée Armagnac il VS può essere commercializzato dopo un anno di invecchiamento mentre Castarède lo lascia invecchiare per un minimo di 3 anni prima di essere imbottigliato e messo in vendita. Le uve coltivate sui 16 ettari di proprietà fermentano naturalmente senza aggiunta di coadiuvanti né solforosa. Il vino dal basso tenore alcolico e ricco di acidità viene distillato nel classico alambicco continuo “armagnacais”. I distillati bianchi ottenuti vengono poi messi nelle botti nuove di rovere francese a partire dal mese di aprile successivo alla raccolta. Da qui inizia la conta degli anni di invecchiamento. Da gustare liscio a fine pasto.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE

Questi nostri prodotti

Rimani aggiornato su tutte le novità, eventi e nuovi prodotti!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito uno sconto di 5€!

Titolo

Torna in cima