EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Spedizione gratuita per ordini superiori a 99€

EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Malvasia Rosa Frizzante 2020 – Camillo Donati

16,00 

Malvasia Rosa Frizzante 2020 – Camillo Donati

Solo 2 pezzi disponibili

Solo 2 pezzi disponibili

Descrizione

CARATTERISTICHE

Denominazione: Rosato dell’Emilia IGT

Regione: Emilia Romagna (Italia)

Annata: 2020

Vitigni: 95% Malvasia Aromatica di Candia, 5% uva segreta a bacca rossa

Gradazione: 11,5%

Formato: bottiglia 75 cl

Vinificazione: fermentazione spontanea in acciaio

Affinamento: rifermentazione in bottiglia per 4 mesi sui lieviti

Temperatura di servizio: 14-16°

CANTINA

La storia di Camillo Donati inizia con il nonno negli anni ’30, quando nei vigneti sulle colline di Barbiano, a sud di Parma, si piantavano diverse varietà ed il vino era prodotto per autoconsumo. Il padre, pur scegliendo un’altra strada, portò avanti la tradizione prendendosi cura della terra e trasmettendo a Camillo l’amore per la vigna e per la vita che essa contiene. Camillo oggi dedica molto del suo tempo al campo, alla cura delle piante e soprattutto alla tecnica della potatura. Uno dei vitigni più rappresentativi è il Lambrusco, che qui coltiva nella varietà Maestri. Altro vino della cantina è la Malvasia Aromatica di Candia nella versione secca. I vini sono tutti biologici e rifermentati in bottiglia e tutti con una macerazione sulle bucce, con pied de cuve e lieviti indigeni. Dopo la prima fermentazione alcolica, viene preparato un mosto solo in parte fermentato che viene aggiunto nelle vasche dei diversi vini. I primi caldi primaverili riavviano l’attività dei lieviti permettendo la formazione di carbonica in bottiglia. Tutti i vini di Camillo Donati non sono filtrati e presentano la tipica chiusura a tappo corona.

DESCRIZIONE VINO

Dedicato a Rosa, la mamma di Camillo Donati, unisce uve di Malvasia di Candia, la varietà preferita dalla signora, a un 5% di uve rosse, ogni anno diverse, per dare al vino quel tocco di colore che lo trasforma in un rosato. Non hanno mai svelato di quale vitigno a bacca rossa si tratti, per fare un “piccolo giochino” fra gli amici-clienti, ma sopratutto perché di questo 5% è veramente impossibile capirne l’identità. Spettacolare rosato luminoso nel bicchiere. Al naso si avvertono profumi delicatamente floreali, sentori di piccoli frutti rossi e note erbacee e minerali. In bocca è  fresco, fruttato, equilibrato, una gioia per il palato.

ABBINAMENTO

Salumi emiliani e gnocco fritto, primi piatti a base di pesce e verdure.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE

Questi nostri prodotti

Rimani aggiornato su tutte le novità, eventi e nuovi prodotti!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito uno sconto di 5€!

Titolo

Torna in cima