EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Spedizione gratuita per ordini superiori a 99€

EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Pas Dosè Metodo Classico – d’Araprì

24,00 

Pas Dosè Metodo Classico – d’Araprì

Disponibile

Disponibile

Descrizione

CARATTERISTICHE

Denominazione: –

Regione: Puglia (Italia)

Annata: s.a.

Vitigni: Bombino Bianco, Pinot Nero

Gradazione: 12,5%

Formato: bottiglia 75 cl

Vinificazione: fermentazione in acciaio

Affinamento: almeno 30 mesi sui lieviti

Temperatura di servizio: 8-10°

CANTINA

Un’amicizia che affonda le radici nella musica jazz, poi maturata e rinsaldata negli anni attraverso la passione comune per il vino e i vitigni autoctoni del Tavoliere. Alla base di tutto, la convinzione di poter produrre anche al Sud spumanti di pregio, e l’intuizione – poi rivelatasi vincente – di poter valorizzare nelle “bollicine” il vitigno autoctono della Capitanata “Bombino Bianco” che nella spumantizzazione riesce ad esprimersi nella sua pienezza. Il resto è capacità imprenditoriale ed uno straordinario attaccamento ai valori d’origine del territorio. E’ così che tre amici, Girolamo D’Amico, Louis Rapini e Ulrico Priore hanno creato, nel 1979, l’apprezzata e rinomata produzione di spumanti “d’Araprì” (il marchio è dato dalle prime lettere dei tre cognomi letti in successione), unica realtà pugliese che produce esclusivamente spumanti con il metodo classico, tra le pochissime in tutto il meridione d’Italia. I 14 ettari di vigneto, tra i monti della Majella e il promontorio del Gargano, vengono coltivati con pratiche colturali che privilegiano l’utilizzo di prodotti biologici e lotta guidata, servendosi di elementi organici per un migliore rispetto dell’ambiente. La vendemmia si divide in tre fasi: per il Bombino Bianco l’epoca di vendemmia è intorno alla metà di settembre, per il Pinot Nero l’ultima decade di agosto, mentre per il Montepulciano fine settembre-inizio ottobre. Infatti il Bombino o il Montepulciano entrano per almeno il 60% in tutte le cuvee. In cantina, le fasi produttive avvengono in due distinte strutture, una destinata per la vinificazione, mentre la seconda, storica e risalente al 700 nonché costituita da gallerie scavate sotto il centro di San Severo, utilizzata per far maturare in bottiglia gli Spumanti.

DESCRIZIONE VINO

La solidità di d’Araprì si è sempre tradotta in una capacità di ricerca, ossia in spumanti pregni di informazioni, come questo Pas Dosé, che è il prodotto più secco della gamma degli spumanti commercializzati. E rivela tutte le potenzialità dell’areale Dauno. Non vede l’aggiunta della liquer d’expedition, per cui il vino base si esprime in tutta la sua personalità. Il Pas Dosé si rivolge a persone che fanno uso di spumante a tutto pasto e agli appassionati di spumante classico. Colore paglierino carico con riflessi dorati e perlage di bella finezza. Profumo elegante, ricco, con note tostate di pane e sentori di pasticceria. Gusto secco, armonico con bocca molto elegante, fresca e con voluminosa e sottile cremosità. Dopo 30 mesi di affinamento rilascia sensazioni pulsanti, mordenti ma anche dolci.

ABBINAMENTO

Antipasti, pesce e crostacei di ogni tipo, carni bianche (coniglio, vitello, tacchino), formaggi morbidi.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE

Questi nostri prodotti

Rimani aggiornato su tutte le novità, eventi e nuovi prodotti!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito uno sconto di 5€!

Titolo

Torna in cima