EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Spese di spedizione GRATUITE per ordini sopra i 99€

EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Tignanello 2017 – Antinori

82,00 

Tignanello 2017 – Antinori

Esaurito

Esaurito

Descrizione

CARATTERISTICHE

Denominazione: –

Regione: Toscana (Italia)

Annata: 2017

Vitigni: 80% Sangiovese, 20% Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc

Gradazione: 14,5%

Formato: bottiglia 75 cl

Vinificazione: fermentazione in accaio

Affinamento: 16 mesi in botti e 12 in bottiglia

Temperatura di servizio: 18-20°

CANTINA

Tenuta Tignanello si trova nel cuore del Chianti Classico, sulle morbide colline racchiuse tra le valli della Greve e della Pesa e si estende per 319 ettari di terreni, con circa 130 ettari vitati. Tra i suoi vigneti, due tesori: il vigneto Tignanello e il vigneto Solaia che si estendono sulla medesima collina, su terreni derivanti da marne marine del Pliocene con calcare e scisto, e godono di giorni caldi e notti fresche durante la stagione della crescita. L’attuale villa padronale cinquecentesca è stata costruita sulle fondamenta di una tenuta risalente al 1346, quando la terra apparteneva ai Buondelmonti, come molta parte della Valle della Pesa. Nel XVII secolo passò ad un ramo cadetto dei Medici che la nominarono Fonte dei Medici e quindi alla famiglia Antinori a metà del 1800. Tenuta Tignanello dagli anni ’70 è stata una sorta di “laboratorio” per le sperimentazioni vitivinicole dei Marchesi Antinori con l’introduzione di rinnovate tecniche vitivinicole e nuovi varietali come il Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Le innovazioni sulla densità d’impianto o le pratiche di potatura e della selezione del Sangiovese hanno sempre perseguito l’obiettivo di ottenere uve con maggior concentrazione e caratterizzate da tannini morbidi. In questo terroir unico il Sangiovese, così come i Cabernet, si esprimono esaltando al massimo le loro caratteristiche e la tipicità territoriale.

DESCRIZIONE VINO

È stato il primo Sangiovese ad essere affinato in barriques, il primo vino rosso moderno assemblato con varietà non tradizionali (quali il Cabernet), e tra i primi vini rossi nel Chianti Classico a non usare uve bianche. Tignanello è una pietra miliare. È prodotto con una selezione di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Durante la fermentazione i mosti sono macerati con attenzione estrema al mantenimento dei profumi, all’estrazione del colore e alla gestione della dolcezza ed eleganza dei tannini. La fermentazione malolattica avviene in barrique, per esaltare la finezza e la complessità degli aromi. Il processo di affinamento avviene in fusti di rovere francese e ungherese, in parte nuovi e in parte di secondo passaggio, per un periodo complessivo di circa 14-16 mesi. Il vino viene affinato per ulteriori 12 mesi in bottiglia prima di essere presentato sul mercato. Di colore rosso rubino intenso, Tignanello colpisce al naso per la sua complessità. Note di frutta rossa matura come ciliegia sotto spirito, amarena, lampone e prugna si alternano a delicati sentori speziati di chiodo di garofano e liquirizia; dolci sensazioni balsamiche di menta e cioccolato completano il complesso bouquet. Al palato è ricco, avvolgente e vibrante con tannini morbidi e vellutati. Lungo il finale e persistente il retrogusto, dove ritornano le note percepite al naso.

ABBINAMENTO

Filetto di manzo, selvaggina, formaggi stagionati.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE

Questi nostri prodotti

Rimani aggiornato su tutte le novità, eventi e nuovi prodotti!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito uno sconto di 5€!

Titolo

Torna in cima