EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Spese di spedizione GRATUITE per ordini sopra i 99€

EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Vitovska “Mandria” 2020 – Pietra

28,00 

Vitovska “Mandria” 2020 – Pietra

Disponibile

Disponibile

Descrizione

Denominazione: –
Regione: Carso (Slovenia)
Annata: 2020
Vitigni: 100% Vitovska
Gradazione: 13,5%
Formato: bottiglia 75 cl
Vinificazione: fermentazione spontanea in acciaio
Affinamento: 6 mesi in acciaio e cemento
Temperatura di servizio: 10-12°
 
CANTINA
Marko Tavčar è un piccolo produttore che coltiva in modo coraggioso e caparbio le proprie viti in Carso, a Kreplje (etimo che in sloveno significa Pietra), vicino a Dutovilje, Slovenia. Questa terra particolare e magica, dove agricoltura e con essa la viticoltura, sono sempre state vissute ed interpretate nel segno della sussitenza: riuscire a produrre ortaggi e frutta e, quindi fare vino da un terreno difficile, che soggiace a degli agenti atmosferici molto estremi quali la Bora (il vento gelido di provenienza russa) e le torride estati, diviene quasi una missione di degna importanza. I suoi vini provengono da due vitigni a bacca bianca, Vitovska e Malvasjia istriana e uno a bacca rossa, il Terrano. Tavcâr in totale coltiva 2 ettari ubicati tra Kreplje, Dutovlje e Gorjiansko, tutti coltivati nella massima naturalità e rispetto per l’ambiente e la biodiversità. E lo stesso impegno viene profuso in cantina, dove c’è la “naturale” conclusione dell’impegno precedente. Krepljie è vocata per i bianchi: da un minimo di 60 cm di terra fino ad un massimo di 2 mt in certi posti, con un andamento non stabile che crea molta diversità tra pianta e pianta, dove alcune producono di più, altre di meno, perchè dove c’è poca terra affiora la roccia calcarea – la “pokarbonata”- in cui si incuneano le radici di Vitovska e Malvasia. Il Terrano, invece, necessita di molta terra e di argille, per esprimere al meglio sè stesso e viene coltivato a circa 2 km di distanza Dutovlije e Tomaj.
 
DESCRIZIONE VINO
Una Vitovska avvolgente e calda. Macerazione di 3 giorni con le bucce, affinata in acciaio e cemento. Uve che provengono da un vitigno in zona Mandria, poco più a nord-est ed in collina più alta, completamente circondato dal bosco ed isolato rispetto ad altri vigneti o altre coltivazioni. Salinità, note iodate e frutta gialla morbida. In bocca dà proprio la sensazione che sia impregnata di polvere di pietra bianca e note balsamiche come timo, menta e salvia.
 
ABBINAMENTO
Crostacei, tartare di pesce, ostriche.

POTREBBERO PIACERTI ANCHE

Questi nostri prodotti

Rimani aggiornato su tutte le novità, eventi e nuovi prodotti!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito uno sconto di 5€!

Titolo

Torna in cima